Ustalić Dubravka

Dubravka Ustalić (Tuzla, 1967) ha vissuto a Kladanj e si è trasferita nel 1986 a Sarajevo, dove ha cominciato a lavorare come commessa. Nel 1988 conosce il futuro marito Nedim, che sposa nel 1990. Nel 1991 nasce il loro primo figlio, Arin, ma nell’aprile del 1992 in Bosnia scoppia la guerra. Da allora la sua vita è divisa tra fughe e ritorni nella Sarajevo assediata, il campo profughi in Croazia, le speranze in Germania e la rinascita in Italia, dove nasce il secondo figlio, Beniamino. Nel 2005 Dubravka torna a Sarajevo con l’intera famiglia e lì ancora oggi vivono tutti tra le mille difficoltà di un dopoguerra infinito.

Libri di Ustalić Dubravka