Chi siamoObiettiviFeedRicerca avanzataContatti

 

Cerca libro
 
Collane libri:
Carrello 0 prodotti
[Carrello Ebook 0 contenuti]

 
IL CATALOGO
Collana GrandAngolo
Collana iSaggi
Collana Orienti
Collana Iride
Collana Gutenberg#Lab
Collana Narrativa
Collana ilMenestrello
Collana Pedagogia
Collana 17x24
All'estero/Abroad
Collana Balcani
Collana Benessere
Collana Diritti
Collana Fotografia
Collana Migranti
Collana Storia
Collana Teatro e Poesia
PROMOZIONE 3x2
EBOOK PDF
EBOOK EPUB
GLI INIMITABILI
SEGNANIMALI
SEGNAFIABE
DOMINO
PEPERONCINI
PER ACQUISTARE
COME ACQUISTARE
DISTRIBUTORE DEHONIANA
LE ATTIVITA'
APPROFONDIMENTI
COMUNICATI STAMPA
AUTORI
ASPIRANTI AUTORI
EXTRA
CLEARedi
LAVORA CON NOI
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra newsletter

IMMAGINE

 

IMMAGINE

 

IMMAGINE

 

IMMAGINE

 

IMMAGINE

 

IMMAGINE

 

IMMAGINE

 

IMMAGINE

  EGITTO, SI MACCHIA DI SANGUE LA CAMPAGNA ELETTORALE: DAL CAIRO, GIUSEPPE ACCONCIA – 9 MAGGIO 2012



Seconda puntata della rubrica settimanale a firma di Giuseppe Acconcia – autore per Infinito edizioni del libro dal titolo “La primavera egiziana” – in vista delle elezioni presidenziali egiziane, previste per il 23 e 24 maggio 2012, con eventuale ballottaggio il 16 e 17 giugno. Si tratta di elezioni delicatissime e storiche che abbiamo deciso di seguire con la massima attenzione grazie alla conoscenza e alla grande sensibilità giornalistica di Acconcia, che ha seguito da piazza Tahrir la primavera egiziana rischiando in prima persona.

di Giuseppe Acconcia

©Infinito edizioni 2012 – Si consente l’uso libero di questo materiale citando chiaramente la fonte

Il candidato salafita Abu Ismail ha chiamato a nuove proteste di piazza per il prossimo venerdì contro la dura repressione delle manifestazioni dei giorni scorsi.

Si è macchiata di sangue la campagna elettorale per le presidenziali in Egitto. Più di 300 persone sono state tratte in arresto per gli scontri della scorsa settimana nei pressi del ministero della Difesa, nel quartiere di Abbasseya.

Mercoledì 2 maggio una marcia, partita da piazza Tahrir, aveva raggiunto il quartiere. Dopo di che, decine di attivisti salafiti si erano accampati nei pressi del ministero. La repressione della polizia militare e, secondo vari testimoni, di uomini in borghese, è costata la vita a dieci persone e ha causato il ferimento di centinaia di attivisti.

Le proteste dei sostenitori del Nour, seconda forza parlamentare, ma senza candidati alla presidenza, sono proseguite nella giornata di venerdì 4 maggio. Questa volta alla marcia verso il quartiere di Abbasseya, dopo la preghiera in piazza Tahrir, hanno preso parte anche i giovani dei movimenti di resistenza extraparlamentare.

In seguito a questi scontri è stato indetto un coprifuoco notturno nel quartiere di Abbasseya. Il candidato alle presidenziali Amr Moussa, ancora primo nei sondaggi, ha criticato il tentativo dei manifestanti di irrompere nell’edificio del ministero della Difesa. Il riformista Fotuh e Khaled Ali hanno invece condannato la dura repressione della polizia militare. Gli islamisti di Libertà e giustizia chiedono le dimissioni dell’ultimo governo nominato dai militari, guidato da al-Ghanzouri.

In realtà, dopo le concessioni fatte agli islamismi – che dopo le elezioni parlamentari sono diventati la principale forza parlamentare in Egitto, con l’esclusione di alcuni dei principali leader di Libertà e giustizia ed el-Nour – si è aperta una nuova fase di repressione dei partiti ispirati all’islamismo politico in vista delle elezioni presidenziali.

I prossimi giorni si annunciano piuttosto “caldi”.

Dal Cairo, Giuseppe Acconcia (“La primavera egiziana”, Infinito edizioni, 2011, pagg. 157, € 13,00)
http://stradedellest.blogspot.co.uk/



Stampa questa pagina  

Bookmark and Share   

 
NEWS [ARCHIVIO NEWS]
20/4/14Buona Pasqua! Tutto sulle uova di cioccolato...
18/4/14#librosospeso on line, la nuova idea di Infinito edizioni! Leggi qui
18/4/14Per una Pasqua cruelty free, riflessioni e ricette con Giuseppe Coco
18/4/14Rifuti a Roma, scarcerato Cerroni
18/4/14Silvia Bergero presenta a Savona "La notte prima della fine" con l'autore, Vittorio Attanasio
18/4/14La morte di Gabriel Garcia Marquez
17/4/14"Rwanda, la cattiva memoria": Corriere della Sera Tv intervista Françoise Kankindi
17/4/14Vittorio Attanasio sarà domani a Savona con Silvia Bergero
17/4/14Premio Barbara Fabiani - terza edizione
16/4/14Nuovo blog di Infinito edizioni
16/4/14#librosospeso on line, la nuova idea di Infinito edizioni! Leggi qui
16/4/14Immigrazione, il ministro Alfano relaziona alla Commissione Schengen
15/4/14Rio 2014, il debutto della Bosnia Erzegovina
 Tutte le news
PROMOZIONI
1Enrico e il mostro dell'ospedale
2La Primavera egiziana
3Il sentiero dei tulipani
4La leggendaria storia dei Mani
5Noitaliani
6Emboscada
7Alle origini
8Lettera aperta agli uomini
9I diritti dei bambini
I LIBRI PIU' CLICCATI
1La mia vita senza di me
2Mala dies
3Crimini e mass media
4Fusa e parole tra umanità e gatti
5Rwanda, la cattiva memoria
6Mass Games
7Mister sei miliardi
8L'Europa oltre il Muro
9I labirinti del male
I LIBRI PIU' VENDUTI
1Rwanda, la cattiva memoria
2Nel nome del rugby
3La mia vita senza di me
4Mala dies
5Crimini e mass media
6Fratelli di cordata
7Io mi curo con il massaggio tibetano
8Fare Editoria
9La notte prima della fine
Copyright © 2014 Infinito edizioni S.r.l. P.I. 9582871001 | Realizzazione Siti MarcoMedi@