Chi siamoObiettiviFeedRicerca avanzataContatti

 

Cerca libro
 
Collane libri:
Carrello 0 prodotti
[Carrello Ebook 0 contenuti]

 
IL CATALOGO
In pubblicazione
Collana Orienti
Collana iSaggi
Collana GrandAngolo
Collana Iride
Collana Afriche
Collana 17x24
Collana Narrativa
Collana SoundCiak
Collana ilMenestrello
Collana Pedagogia
Collana del fare
Fuori collana
All'estero/Abroad
Balcani
Benessere
Diritti umani
Fotografia e arte
Graphic novel
Media
Medio Oriente
Migranti
Poesia
Scuola
Storia
Teatro
PROMOZIONE 3x2
EBOOK PDF
EBOOK EPUB
GLI INIMITABILI
SEGNANIMALI
SEGNAFIABE
DOMINO
PEPERONCINI
PER ACQUISTARE
COME ACQUISTARE
DISTRIBUTORE PROLIBER
LE ATTIVITA'
APPROFONDIMENTI
COMUNICATI STAMPA
AUTORI
ASPIRANTI AUTORI
EXTRA
CLEARedi
LAVORA CON NOI
NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra newsletter

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

IMMAGINE

  11 LUGLIO, A BANJA LUKA UNA MANIFESTAZIONE A SOSTEGNO DI… RATKO MLADIć



10/07/2017. Il presunto criminale di guerra e genocida – va definito così, finché almeno non ci sarà una sentenza di primo grado a suo carico – Ratko Mladć avrà a suo favore una “manifestazione di sostegno”, il prossimo 11 luglio, in quel di Banja Luka, capitale amministrativa dell’Entità della Repubblica serba di Bosnia (Rs). A favore dell’ex generale, ex comandante della compagnia Drina ed ex capo di Stato maggiore della Rs si sono mossi alcuni presunti privati cittadini – presumibilmente imboccati dalle immancabili associazioni dei reduci, a loro volta diretta emanazione dell’estremismo politico serbo-bosniaco – che hanno avuto oggi l’ok da parte della polizia e delle autorità di sicurezza di Banja Luka per poter mettere in scena l’ennesima farsa negazionista di pessimo gusto nel giorno in cui nel resto del mondo si terranno celebrazioni in ricordo delle oltre diecimila vittime del genocidio di Srebrenica (11-19 luglio 1995).

Mladć è ospite del carcere de L’Aja, dove a breve dovrebbe essere emessa sentenza di primo grado rispetto alle gravi accuse mossegli dalla Procura generale del Tribunale penale internazionale per i crimini di guerra nella ex Jugoslavia (Tpi): genocidio, crimini di guerra, crimini contro l’umanità.



Stampa questa pagina  

Bookmark and Share   

 
NEWS [ARCHIVIO NEWS]
20/9/17Minori stranieri non accompagnati, incontro a Trieste
19/9/17"Le lune di Avel", il bilancio dei primi 15 giorni
18/9/17Carzano 100 anni dopo
15/9/17Višegrad. L’odio, la morte, l’oblio – incontro oggi a Trieste
15/9/17Corea del Nord, lanciato un nuovo missile sopra il Giappone
13/9/17Parliamo di Bosnia oggi a Bologna con Luca Leone
12/9/17Intervista a Laura Tangherlini
11/9/17Novità in casa editrice!
8/9/17Siria, un fine settimana nelle Marche con Laura Tangherlini
8/9/17Immigrazione e Rotta balcanica, oggi e domani due incontri
7/9/17Immigrazione, la recensione su Africa per "Il sogno fasullo"
6/9/17"Le lune di Avel", un nuovo progetto di crowdfunding
4/9/17La recensione a "Višegrad. L'odio, la morte, l'oblio" su Bottega editoriale
 Tutte le news
PROMOZIONI
1Vicoli in Paradiso
2Fiabe dal Nord
3Come un uomo sulla terra
4Zelenkovac
5Bosnia, l’Europa di mezzo
6Gli ultimi giorni di Lennon
7Tutto è vanità
8I dannati
9Pregiudizio di casta
I LIBRI PIU' CLICCATI
1Diario da Sarajevo
2Il sogno fasullo
3Vai Razzo, veloce e feroce
4In attesa
5La fuga
6Il Battaglione Bosniaco
7Oro Azzurro
8Burkina Faso
9Rapporto 2015-2016
I LIBRI PIU' VENDUTI
1Rapporto 2015-2016
2Oro Azzurro
3Capitale garantito
4La rana e la pioggia
5Dalla Jugoslavia alle Repubbliche indipendenti
6Eden
7Tutto è vanità
8In attesa
9La Musica è Felicità
Copyright © 2017 Infinito edizioni S.r.l. P.I. 9582871001 | Realizzazione Siti MarcoMedi@ Privacy