Boldrini Laura

Laura Boldrini ha lavorato per circa venticinque anni in organismi delle Nazioni Unite: alla Fao, al Programma alimentare mondiale (Pam/Wfp) ed è stata portavoce per il Sud Europa dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr). Ha svolto molte missioni in luoghi di crisi, fra cui ex Jugoslavia, Afghanistan, Pakistan, Iraq, Mozambico, Angola, Ruanda e Sudan. Nel 2013 entra alla Camera dei Deputati, di cui viene eletta Presidente. Dal 2018 è componente della Commissione Esteri di Montecitorio e da maggio 2021 presiede il Comitato diritti umani nel mondo. Ha pubblicato i libri Tutti indietro (Rizzoli, 2010), Solo le montagne non si incontrano mai (Rizzoli, 2013), Lo sguardo lontano (Einaudi, 2015), La comunità possibile (Marsilio, 2017).


Libri di Boldrini Laura