Degl’Innocenti Valeria

Valeria Degl’Innocenti (Firenze, 1914-Casablanca, 2004), cresce a Firenze in condizioni modeste con sua madre e i fratelli Lina e Sergio. Suo padre muore in guerra quando aveva due anni, sua madre si risposa e nascono Mario e Flora Pugelli. A 13 anni Valeria decide di lasciare Firenze per accompagnare un cugino console italiano sposato con una danese, la cui figlia piccola ha bisogno di imparare l’italiano. Viaggerà per molti anni tra Europa, America e Africa, ma conoscerà la gloria della radio e del teatro a New York. Dopo la seconda guerra mondiale si trasferisce in Marocco.

Con la nostra casa editrice ha pubblicato LE LUCI DI CASABLANCA (2016).


Libri di Degl’Innocenti Valeria