• img-book

    Spera Gaetana (Gaia)

promo

Diario di una pozzanghera Autobiografia di un ictus

di: Spera Gaetana (Gaia)

Prefazione di Massimo Wertmüller
Introduzione di Luce Tommasi
Con un testo di Francesca Spanedda
(Autrice: Gaia Spera)

“Il 30 luglio 2018 una pozzanghera nel cervello mi ha cambiato la vita. A causa di un’emorragia cerebrale ho rischiato di morire e sono stata ricoverata per molti mesi, tra terapia intensiva e riabilitazione. Ogni giorno è stato attraversato da sfide, difficoltà, dolore, rivelazioni, esperienze. È incredibile quante cose possano accadere mentre, agli occhi del mondo, sei immobile. Salvata dalle cure e dalla scrittura, rivelatasi una straordinaria terapia, Diario di una pozzanghera è la cronaca, un po’ sgangherata, di quest’esperienza”.

Le pagine di questo diario sono sospese tra corpo e “spirito”, tra leggerezza e consapevolezza. Alla ricerca del senso di quest’esperienza. Per scoprire che in realtà il senso non va cercato perché c’è già, in tutto. Emorragie incluse.

“Non sprechiamo la vita. Questo ho capito io, umilmente, aiutato dalla mia esperienza. E questo credo possa valere una prefazione a un libro così utile come questo di Gaia. Noi siamo preziosi, non solo per noi stessi”. (Massimo Wertmüller)

“Anche dalla sofferenza si può trarre qualcosa di positivo, rinascere insomma, cogliendo il bello e il buono della vita”. (Luce Tommasi)

13,30

quantità

ISBN: 9788868615987
Collana: Catalogo Stampati
Caratteristiche: Formato cm. 14,5x21,5, copertina a colori plastificata opaca, filo refe
Anno di pubblicazione: 2022
Numero di pagine: 144
Scarica la Scheda del libro
Scarica la Prefazione del libro
Autori: Spera Gaetana (Gaia)