• img-book

    Bellini Norberto

promo

Emboscada Le lotte contadine contro la dittatura in Paraguay

di: Bellini Norberto

Prefazione di Mons. Mario Melanio Medina

Il 3 febbraio 1989 in Paraguay finiva la dittatura del generale Alfredo Stroessner, la più longeva fra tutte quelle che afflissero il Sud America nel XX secolo. Non esiste ancora una stima ufficiale delle vittime che, nel silenzio dei mass media, patirono l’esilio, il carcere, la tortura e spesso la morte sotto il suo regime. Molte di quelle vittime erano contadini che avevano osato rivendicare i loro diritti più elementari. Soprattutto di loro parla questo libro che, dopo avere tracciato la storia di un Paese assai poco conosciuto e averne analizzato le problematiche socio-economiche, racconta con un eloquente corredo di testimonianze dirette la nascita del movimento delle Leghe agrarie e la sua brutale repressione. Il libro dell’amico Norberto Bellini rompe finalmente il silenzio che ha gravato e ancora grava in Europa sul mio Paese. A lui va quindi la gratitudine dei paraguaiani, soprattutto di quelli che, nel silenzio, hanno maggiormente patito le violenze della dittatura” (dalla prefazione di Mons. Mario Melanio Medina, Vescovo di Misiones e Ñeembucú e presidente della Commissione Verdad y Justicia).

14,00 11,90

quantità

ISBN: 9788889602355
Collana: Collana iSaggi
Caratteristiche: Formato cm 15x21, copertina plastificata a colori, filo refe
Anno di pubblicazione: 2008
Numero di pagine: 176
Scarica la Scheda del libro
Scarica la Prefazione del libro
Autori: Bellini Norberto