promo

Fine dei giochi

di: Vatta Paolo

(Autore: Paolo Vatta)

Anni Cinquanta. Nell’immediato dopoguerra, un giovane prete parte dal nord portando nel cuore il ricordo di un amore e attraversa l’Italia frastornata e ferita. Nella lontana Puglia lo attende il primo vero incarico della sua vita da religioso: sostituire l’anziano parroco che, dopo tanti anni, è venuto a mancare. Questa, almeno, la versione ufficiale.

Il paese dove è stato destinato pare senza tempo, una nicchia chiusa che la geografia del luogo protegge ed esclude dal resto del mondo, insieme a un manipolo di abitanti per nulla timorati di Dio, uniti in un segreto che esclude e uccide, dediti a un gioco strano e crudele che si consuma nello scantinato di un vecchio bar.

È che il Male, quando è evocato, diventa stanziale. Mette alla prova anche la più pura delle anime. Concupisce. Lambisce. Strega. Fa innamorare di sé. Paralizza il tempo, è infestante, avvolge tutto, uomini e cose, oscura il sole e forse estirparlo è impossibile.

Il prezzo originale era: 17,00€.Il prezzo attuale è: 16,15€.

quantità

ISBN: 9788868616724
Collana: Catalogo Stampati
Caratteristiche: Formato cm. 14,5x21,5, copertina a colori plastificata opaca, filo refe
Anno di pubblicazione: 2023
Numero di pagine: 236
Scarica la Scheda del libro
Scarica la Prefazione del libro
Autori: Vatta Paolo