• img-book

    Radnóti Miklós

promo

Il mese dei Gemelli Diario sull’infanzia

di: Radnóti Miklós

Traduzione di Andrea Rényi
Prefazione di Andrea Rényi
Con poesie tradotte da Marinka Dallos e Gianni Toti
(Autore: Miklós Radnóti)

Il mese dei Gemelli, in Ungheria alla diciottesima edizione dalla sua prima pubblicazione (1940), è l’unica opera in prosa di Miklós Radnóti. Tradotto in una decina di lingue (tra cui tedesco, francese e inglese), questo breve diario atipico, un piccolo capolavoro, è la storia della perdita dei genitori e del divenire poeta. In esso Radnóti sovrappone spazi temporali in un flusso di coscienza lirico e ironico e dà voce al senso di pericolo costante dovuto all’avvicinarsi della seconda guerra mondiale e al presentimento della propria morte. La sua sorte e la sua opera testimoniano la capacità di resistenza umana e artistica nei confronti di quella barbarie che è stata la Shoah. La sua voce rappresenta l’ultima, tragica protesta dell’arte vera anche nell’inferno dei campi di concentramento.

Arricchiscono il volume un’introduzione sull’autore e sulle sue opere e una selezione di poesie di Radnóti tradotte da Marinka Dallos e Gianni Toti, fra i primi ad aver fatto conoscere il poeta al pubblico italiano.

11,40

quantità

ISBN: 9788868615635
Collana: Collana Mansarda
Caratteristiche: Formato cm. 13,5x21, copertina a colori plastificata opaca, filo refe
Anno di pubblicazione: 2021
Numero di pagine: 96
Scarica la Scheda del libro
Scarica la Prefazione del libro
Autori: Radnóti Miklós