promo

Il paziente della stanza 19

di: Žmirić Zoran

Traduzione di Anita Vuco
Prefazione di Anita Vuco
(Autore: Zoran Žmirić)

Vanja Kovačević, paziente della stanza 19, inizia il suo monologo narrativo davanti allo psichiatra rievocando il suo diciannovesimo compleanno, il giorno in cui come regalo gli misero in mano un fucile, per toccare molti punti chiave della sua infanzia, della crescita, della guerra, della paternità, della sopravvivenza e delle uccisioni. Ed è proprio quel contrasto tra le terrificanti confessioni del Vanja soldato e i teneri ricordi del Vanja dei tempi pre-bellici a mettere in evidenza un intero universo di possibilità che gli sono state tolte per sempre. Come in una sorta di macchina del tempo, Vanja ripercorre quella stessa vita che è cosciente di non poter mai più riavere. Questo dolore di una giovinezza rubata lamentata dal paziente è considerato da molti tra le pagine più struggenti della letteratura croata contemporanea.

13,30

quantità

ISBN: 9788868615611
Collana: Catalogo Stampati
Caratteristiche: Formato cm. 13,5x21, copertina a colori plastificata opaca, filo refe
Anno di pubblicazione: 2021
Numero di pagine: 208
Scarica la Scheda del libro
Scarica la Prefazione del libro
Autori: Žmirić Zoran