promo

Sessant’anni dalla parte dei diritti umani

di: Amnesty International

Prefazione di Gianni Rufini
Con testi inediti di:
Caterina Bonvicini
Pino Cacucci
Annalisa Camilli
Angela Caponnetto
Paola Caridi
Giuseppe Catozzella
Ascanio Celestini
Giancarlo De Cataldo
Alessio Forgione
Fabio Geda
Riccardo Noury
Moni Ovadia
Roberto Saviano
Elena Stancanelli
Domenico Starnone
Gian Antonio Stella
(Autore: Amnesty International)

Sedici grandi autrici e autori che negli anni hanno mostrato particolare vicinanza ai temi dei diritti umani firmano altrettanti testi inediti in occasione dei sessant’anni di Amnesty International. In ogni contributo viene spiegato il significato del lavoro di Amnesty International e viene offerto alle lettrici e ai lettori uno sguardo sul futuro dei diritti umani attraverso approfondimenti sui temi che autrici e autori sentono particolarmente vicini.

Un libro che lancia un qualificato sguardo in avanti su quanto ci sarà da fare negli anni e nei decenni a venire in nome dei diritti umani.

“Aprite i vostri quotidiani in qualsiasi giorno della settimana e troverete un articolo proveniente da qualche parte del mondo che parla di qualcuno che è stato imprigionato, torturato o messo a morte perché le sue opinioni o la sua fede religiosa sono inaccettabili per il suo governo. Ci sono milioni di queste persone in prigione – non tutti dietro la cortina di ferro o di bambù – e il loro numero è in crescita. Il lettore del quotidiano avverte un nauseante senso d’impotenza. Tuttavia se queste sensazioni di disgusto in tutto il mondo potessero essere unite in un’azione comune, ne potrebbe nascere qualcosa di efficace”. (Peter Benenson, The Observer, Londra, 28 maggio 1961)


12,35

quantità

ISBN: 9788868615314
Collana: Collana iSaggi/iMedia
Caratteristiche: Formato cm. 14,5x21,5, copertina a colori plastificata opaca con bandelle, filo refe
Anno di pubblicazione: 2021
Numero di pagine: 112
Scarica la Scheda del libro
Scarica la Prefazione del libro
Autori: Amnesty International