De Pellegrin Oscar

Oscar De Pellegrin (Belluno, 1963) sbatte contro il destino il 14 giugno 1984, restando vittima di un grave incidente sul lavoro. Con la moglie Edda al fianco, si rimette in gioco e fa dell’attenzione verso gli altri e dello sport le sue ragioni di vita. Pluricampione italiano di tiro con l’arco, tra i suoi risultati più importanti spiccano le sei medaglie paralimpiche (due d’oro e quattro di bronzo) in sei partecipazioni olimpiche consecutive. Tedoforo in occasione delle Olimpiadi invernali di Torino 2006, portabandiera italiano alle Paralimpiadi di Londra 2012, per meriti sportivi è stato insignito del titolo di Commendatore della Repubblica Italiana e del Collare d’oro del Coni. Vive nella sua amata città natale, è nel consiglio di presidenza della Fitarco e dal 2013 al 2016 è stato membro del Comitato esecutivo del Coni. Dal 2017 veste i panni di coordinatore del progetto di avviamento allo sport “Primavera paralimpica” del Cip. È presidente degli Arcieri del Piave e dell’Assi Onlus, l’associazione da lui fondata nel 2009 con un gruppo di amici.
Con la nostra casa editrice ha pubblicato HO FATTO CENTRO con Marco D’Incà e Francesca Mussoi (2018)


Libri di De Pellegrin Oscar