“Belice”, appuntamento con l’autrice a Più libri più liberi 2018
On dicembre 2, 2018 | 0 Comments

02/12/2018. La giornalista Anna Ditta nel libro Belice. Il terremoto del 1968, le lotte civili, gli scandali sulla ricostruzione dell’ultima periferia d’Italia dedicato al racconto e alla testimonianza del devastante terremoto che colpì la valle del Belice nel gennaio del 1968, affronta i temi della distruzione di paesi e comunità e della ricostruzione, promessa e non mantenuta. Allo stesso tempo l’autrice traccia un quadro ampio e dettagliato su uno degli ultimi angoli del nostro Paese, dove già ogni giorno si moriva di fame e di soprusi, dove – allo stesso tempo – il coraggio civile di persone come Danilo Dolci, Pino Lombardi, Lorenzo Barbera, Ludovico Corrao, Franca Viola, Piera Aiello e Rita Atria, hanno cercato di invertire la rotta della rassegnazione.

L’autrice presenta il libro insieme a Floriana Bulfon domenica 9 dicembre, alle 17,30 in sala Antares, nell’ambito di Più libri più liberi che si tiene presso il Roma Convention Center La Nuvola, viale Asia 40 (zona Eur).

Leave a reply