Da oggi Infinito edizioni ed Edizioni Estemporanee diventano ancora più “verdi”.
On Gennaio 17, 2022 | 0 Comments

Dopo aver abolito l’uso e la presenza di bottiglie di plastica in redazione attraverso l’installazione di un impianto di depurazione dell’acqua, da oggi la nostra redazione è connessa a un impianto fotovoltaico a sua volta collegato a una batteria di accumulo. Per questo a partire dal 2022 scriveremo nel colophon dei nostri libri, accanto alla dicitura “stampa su carta FSC”, che “l’intero lavoro di redazione di questo libro è stato alimentato con energia pulita prodotta da impianto fotovoltaico”. Per noi si tratta di una grande conquista. Non sappiamo se siamo i primi, speriamo che molti altri colleghi si adoperino per ridurre sempre di più l’impatto dell’editoria sull’ambiente.

Leave a reply