“Il coraggio e la follia”, di Enisa Bukvić, gli incontri con l’autrice di questa settimana
On Ottobre 7, 2019 | 0 Comments

07/10/2019.“Con il passare degli anni, il desiderio degli immigrati di tornare a casa, nel Paese d’origine, diventa sempre più forte. È lì è il coraggio di Enisa, nel non respingere quel desiderio; ed è lì che comincia la sua follia. Quanto il suo coraggio somigli alla follia lo si vede nelle pagine che ci aspettano, perché Il coraggio e la follia non è solo la storia di Enisa, un racconto individuale, simile a tanti, fermo in un tempo determinato. Si tratta dell’anima di una donna indomabile; si tratta di un’esperienza universale che non ha confini spaziali o temporali; si tratta della forza e della debolezza umana unite come due facce della stessa medaglia; si tratta della volontà e della frustrazione indissolubilmente legate tra loro come la vittoria e la sconfitta; si tratta del coraggio e della follia. E una storia, quella di Enisa, simile a molte e unica, che può insegnare tanto, a tutti.”

Così Fatima Neimarlija descrive Enisa Bukvić come una donna coraggiosa, sempre aperta al cambiamento e alle svolte che la vita ci propone. Nel suo diario, dal titolo Il coraggio e la follia. Ritorno a Mostar, Enisa racconta delle difficoltà a reintegrarsi nel proprio Paese, quella Bosnia Erzegovina devastata dalla guerra degli Anni ’90, dopo aver vissuto trent’anni nel nostro Paese. Enisa non si arrende, vuole essere parte attiva della società locale, sia in politica che nel mondo delle associazioni e, tra delusioni e soddisfazioni racconta del faticoso percorso dell’essere donna in una realtà molto maschilista.

L’autrice presenterà il libro nei prossimi giorni in una serie di incontri che toccheranno varie città italiane secondo questo calendario:

– martedì 8 ottobre, PISA, presso la Gipsoteca di Arte Antica, piazza S. Paolo all’Orto 20, ore 18,00. Iniziativa in collaborazione con Balkania;
– giovedì 10 ottobre, BAZZANO (BO), presso la Rocca dei Bentivoglio, ore 20,30. Dialoga con l’autrice Silvia Gaiba;
– sabato 12 ottobre, PIACENZA, presso la sede della Comunità Bosniaca, via Macellati 39, ore 20,00. Evento organizzato da “Bosnia Erzegovina Oltre i Confini”. Introduce e dialoga con l’autrice Federico Frighi, saluti di Stefano Cavalli, Assessore al Commercio, Sport e Politiche della famiglia, Dragan Mihaljević, Console generale della Bosnia Erzegovina di Milano, e Medaga Hodzić, Presidente dell’associazione “Bosnia Erzegovina Oltre i Confini”.

Leave a reply