In libreria “Venezuela, l’Eden del diavolo”
On Luglio 11, 2019 | 0 Comments

11/07/2019. Come Cuba negli anni Sessanta, così il Venezuela dagli anni Novanta a oggi sembra essere un Paese dallo sviluppo paralizzato. Questa tendenza negativa è in costante accelerazione. Il contrasto fra la capitale venezuelana di cinque anni fa e quella odierna è lampante: si respira aria di totale declino e abbandono. La giornalista italo-venezuelana Marinellys Tremamunno in Venezuela, l’Eden del diavolo, descrive l’angoscia di un popolo attraverso la testimonianza diretta di undici vescovi e due cardinali, che nel corso di una straordinaria visita Ad Limina Apostolorum hanno incontrato papa Francesco rendendosi portavoce delle tribolazioni dell’intero Paese. La gente del Venezuela è senza medicine, affamata, vittima di un’iperinflazione incontenibile, brutalizzata da un regime repressivo e corrotto e dalla violenza di gruppi paramilitari che agiscono indisturbati. Questo libro raccoglie le testimonianze dei prelati e la loro ricetta per portare il Venezuela fuori dall’attuale tremenda crisi economica, sociale e politica, che lo rende a tutti gli effetti l’Eden del diavolo.

Leave a reply