La rivista “Africa” segnala il libro “Rwanda. Istruzioni per un genocidio” –
On luglio 6, 2018 | 0 Comments

06/07/2018. Rwanda, aprile 1994. Per cento giorni, a partire dal 7 del mese, nel Paese delle mille colline viene perpetrato uno spaventoso genocidio preparato minuziosamente a tavolino, il più grave della storia del Novecento dalla fine della seconda guerra mondiale. In quella primavera di sangue almeno 800.000 persone trovarono la morte per mano degli estremisti hutu, nella totale inazione della comunità internazionale. Daniele Scaglione in RWANDA. ISTRUZIONI PER UN GENOCIDIO, non solo ripercorre quei giorni ma si sofferma sul Rwanda contemporaneo, un Paese dinamico che, seppur con molte contraddizioni, guarda con fiducia al futuro. La comunità internazionale, invece, non ha ancora riflettuto su quello che è stato il suo più grande fallimento: il non aver impedito un genocidio, pur avendo i mezzi e il tempo per farlo, in stridente contrasto con quel “mai più” solennemente dichiarato dopo gli orrori di metà del secolo. La rivista Africa, da sempre attenta a questi temi, segnala qui questo libro.

Leave a reply