“Perché io ho vinto”, uno spettacolo teatrale per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne
On Novembre 24, 2021 | 0 Comments

24/11/2021. Avrà inizio domani, 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, la tournée organizzata da ISCOS e ANOLF Emilia-Romagna, del monologo teatrale “PERCHE’ IO HO VINTO”, tratto dal libro “Višegrad. L’odio, la morte, l’oblio” di Luca Leone (Infinito edizioni).
Il monologo vede l’attrice bosniaca Nela Lučić, con la regia di Luca Gaeta, mettere in scena la vicenda di Bakira Hašečić, la “Lady Wiesenthal” della Bosnia Erzegovina, capace di reagire al vortice di violenze subite da lei e dalla sua famiglia e di dedicare la sua vita alla denuncia dei perpetratori di brutalità, stupri ed eccidi a Višegrad tra il 1992 e il 1994.
Il monologo andrà in scena per la prima volta il 25/11 a Bibbiano (RE) e sarà replicato il 26/11 all’IIPSSC Filippo Re di Reggio Emilia (in due repliche solo per studenti), per continuare poi alle Artificerie Almagià di Ravenna la sera dell’8/12 in collaborazione con l’Assessorato Politiche di Genere del Comune di Ravenna all’interno della rassegna “Società per relazioni” e il 10/12 alla Sala Fellini di Faenza (RA) con patrocinio del Comune di Faenza.
Lo spettacolo si inserisce all’interno del progetto “Most 2021 #Iwalktheline un ponte per la pace e i diritti umani tra Emilia Romagna e i Balcani” realizzato con il contributo della Regione Emilia Romagna attraverso il Bando Pace e diritti umani 2021, il cui capofila è ISCOS Emilia-Romagna insieme ai partner ANOLF Emilia-Romagna, Comune di Reggio Emilia, Fondazione E35, Fondazione Mondisineme, Istoreco, Associazione Mirni Most, CISL Emilia Romagna.

Il monologo è pronto per essere replicato a partire dal 2022 in altre città italiane. A tal proposito, per prenotare delle date e/o aiutarci a diffondere notizia dello spettacolo ed eventualmente patrocinarlo, potete fare riferimento a Iscos Emilia Romagna e Infinito edizioni ai seguenti recapiti:
Infinito edizioni: 059/573079 – info@infinitoedizioni.it

Leave a reply