• img-book

    Buemi Marco

promo

Diversamente Svezia un Paese allo specchio

di: Buemi Marco

Prefazione di Filippa Lagerbäck
Autore: Marco Buemi

La Svezia è ritenuta da sempre il Paese democratico per eccellenza, dove tutto funziona, dove la burocrazia è snella e veloce, dove la disoccupazione non è un problema rilevante, dove il sistema di welfare sociale ha creato un efficace meccanismo di assistenza ai cittadini, dove l’integrazione delle persone di origine straniera è data per scontata e dove la parità dei sessi ha raggiunto il livello massimo al mondo.
Ma siamo sicuri che oggi sia ancora così?
Questo reportage rilegge il modello-Svezia, evidenziandone i molti pregi ma anche i limiti emersi nella sua storia recente. Luci e ombre di un Paese sempre solidamente democratico, ma proprio in settori come welfare, lavoro, economia, immigrazione e pari opportunità, un tempo fiori all’occhiello di una Svezia che, forse, non c’è più.

“La Svezia è in continua evoluzione, segue il mondo che cambia. Nei tempi di crisi, i soldi vengono investiti nel rinnovo dell’istruzione e nello sviluppo della ricerca. La scuola che conoscevo io non esiste più. Il programma del liceo si è aggiornato alle più moderne esigenze educative globali. In questo progetto interculturale l’integrazione degli immigrati diventa inevitabilmente una delle questioni più delicate e controverse del mio Paese”. (Filippa Lagerbäck)

11,40

quantità

ISBN: 9788897016212
Collana: Collana GrandAngolo
Caratteristiche: Formato cm 20x20, copertina plastificata a colori, filo refe
Anno di pubblicazione: 2011
Numero di pagine: 96
Scarica la Scheda del libro
Scarica la Prefazione del libro
Autori: Buemi Marco