• img-book

    Caglioni Gerardo

promo

La leggendaria storia dei Mani Quando una potente regina conquistò la Sierra Leone

di: Caglioni Gerardo

Prefazione di Giulio Albanese
Introduzione di Eliana Versace

Come una valanga, per un lungo periodo della storia africana il popolo dei Mani ha conquistato terre e popolazioni, condizionandone la vita e le tradizioni e imponendo un destino differente agli appartenenti a decine di etnie. Con la loro aggressività i Mani – guidati da una donna, la temibile e terribile condottiera Macarico – gettarono le basi della moderna storia dei popoli dell’Africa occidentale e della Sierra Leone in particolare.

Laddove sono passati, i Mani – sebbene non abbiano lasciato né una loro lingua né testimonianze scritte – hanno creato una mistura completamente nuova di popoli ed etnie, investendo molte popolazioni con la loro forza e imprimendo evidenti tracce che si sono conservate nel tempo, fino a oggi.

“Padre Caglioni riesce davvero a scongiurare col suo avvincente racconto la maledizione denunciata a chiare lettere dallo scrittore maliano Amadou Hampaté Bâ secondo cui ‘in Africa quando muore un anziano è una biblioteca che brucia’. Al nostro missionario il merito di aver salvato una memoria di cui i sierraleonesi devono andare fieri ed essere riconoscenti”. (Giulio Albanese)

“Lo studio di padre Caglioni, oltre a essere l’unica e completa storia di questa misteriosa e antica popolazione africana, ha il merito di sottrarre la leggenda al mito e farla diventare storia, una storia imprescindibile ancora oggi per chi volesse comprendere un po’ meglio le origini e l’evoluzione delle diverse forme di civiltà nel complesso mondo dell’Africa orientale”. (Eliana Versace)

12,00 10,20

quantità

ISBN: 9788889602966
Collana: Collana iSaggi
Caratteristiche: Formato cm. 17x21, copertina a colori plastificata opaca, filo refe
Anno di pubblicazione: 2011
Numero di pagine: 144
Scarica la Scheda del libro
Scarica la Prefazione del libro
Autori: Caglioni Gerardo